AUTONOLEGGIO: le buone regole in una pratica guida

“Un utile vademecum che potrà accompagnarvi dal momento della prenotazione fino alla riconsegna dell’auto: è questo l’obiettivo della guida ‘Autonoleggio: le buone regole che l’Unione Nazionale Consumatori ha realizzato con la collaborazione di ANIASA (Associazione Nazionale Industria Autonoleggio e Servizi Automobilistici)”. E’ quanto si legge in una nota dell’Associazione che invita a scaricare la guida a questo link.

“Il ‘rent-a-car’ -dichiara l’avv. Massimiliano Dona, Presidente dell’UNC- può rappresentare una buona soluzione ‘scacciapensieri’ rispetto all’idea di viaggiare con la propria automobile: perché tutto vada al meglio, però, è bene conoscere alcune regole fondamentali, da tenere sempre a mente dal momento della prenotazione fino alla stipula del contratto, dall’utilizzo del mezzo fino alla riconsegna”.

“Sapevate ad esempio che è buona regola controllare gli interni e gli esterni dell’auto prima di iniziare il viaggio o che potete contestare eventuali addebiti sulla carta di credito che vi sembrano ingiustificati? Per scoprire di più non vi resta che leggere la nostra guida e mi raccomando -conclude Dona- ricordate di metterla in valigia!”

“Ogni giorno -evidenzia Mario Tavazza, Vice Presidente ANIASA- “per ragioni di business e di turismo sono oltre 89.000 gli italiani che utilizzano i servizi del noleggio a breve termine sulle nostre strade. Questa guida costituisce un ulteriore, concreto passo verso un più trasparente, consapevole e responsabile rapporto tra società che forniscono i servizi di autonoleggio e i clienti e fornisce preziose indicazioni per navigare in modo efficace nella variegata offerta di noleggio, consentendo agli utenti di risparmiare, affittare l’auto in sicurezza ed evitare sorprese”.